In occasione della festa di San Valentino (14 febbraio 2022)

“Quando corro verso l’orizzonte non so che cosa sia quello che cerco, ma so che quello che cerco mi sta cercando. E se l’orizzonte potesse parlare, direbbe che è stanco di tutti quegli sguardi incapaci di raggiungerlo. Il confine è dove non puoi più andare avanti, l’orizzonte è da dove non vorresti più tornare indietro. Come quando è sera, ti affacci sul balcone e l’orizzonte sembra aver capito tutto di te. Nulla di ciò che offre l’orizzonte appare raggiungibile: cieli e solchi d’uccelli e carezze di nubi e il pulsare lontano dell’infinito. Eppure da qualche parte ci sono strade e ponti invisibili, pensieri in volo che aspettano di essere colti, per portarci – anche se per pochi istanti – laggiù. L’orizzonte è dove ci si perde in due.”


Videomusic


Condividi :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.