“La tristezza viene dalla solitudine del cuore. Non si può essere profondamente sensibili in questo mondo senza essere molto spesso tristi. Esiste anche questo al mondo, la tristezza di non poter piangere. È una di quelle cose che non si può spiegare a nessuno, e anche se si potesse, nessuno la capirebbe. La tristezza troppo profonda non può prendere la forma delle lacrime. A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo…”

Condividi :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.